Il progetto

Dal 2022 in collaborazione con il GLIT (Gruppo Ligure Tartarughe Marine) e FIBA -Federazione Italiana Imprese Balneari- Confesercenti la nostra Associazione ha dato via al progetto dedicato agli stabilimenti balneari per fornire un’adeguata formazione e le corrette pratiche di comportamento al personale degli stabilimenti balneari per riconoscere i segnali della presenza di tartarughe marine e contribuire alla protezione dei nidi. L’accordo ha visto, la creazione di cartellonistica informativa che verrà appesa lungo il litorale o nelle spiagge e una formazione specifica per il personale degli stabilimenti balneari.

Nel 2024 sono circa 25 gli stabilimenti che hanno aderito al progetto ricevendo un certificato di spiaggia “Amica delle Tartarughe”, come riconoscimento per le loro iniziative a favore della conservazione di questa specie sia nella Provincia di Imperia che quella di Savona