Ciao,

Sono Sara e vengo dal Portogallo. Qui descrivo un po’ della mia esperienza durante il mio tirocinio presso Delfini del Ponente.

Concludendo la mia laurea in biologia marina, incerta sul mio futuro professionale e con la paura di lasciare il mio paese, non avrei mai immaginato che il mio soggiorno a Imperia sarebbe stato così gratificante. Fare amicizia con persone da ogni angolo del mondo, adattarmi a una cultura diversa e imparare così tanti aspetti differenti della biologia marina è stata senza dubbio un’esperienza che mi ha permesso di esplorare il mio sviluppo personale e professionale.

Ogni uscita in barca è stata una nuova avventura, una nuova opportunità per osservare qualcosa di nuovo e innamorarmi ancora una volta di un nuovo animale, di un nuovo individuo o semplicemente rivedere quelli che avevamo già avvistato, che non hanno mai perso il loro fascino. Nonostante le lunghe indagini e il tanto mal di mare, tutti gli sforzi sono stati ricompensati non appena qualcuno gridava di aver fatto un avvistamento.

Anche se pensavo che questa sarebbe stata la parte più interessante, ogni lezione presentata suscitava una nuova sensazione: il desiderio di imparare di più e comprendere l’immensità di questo campo, così come le innumerevoli opportunità al suo interno.

Naturalmente, c’è stata anche la piena immersione nella cultura italiana, dove per me, la parte più grande della mia felicità veniva dal cibo. Pasta, pesto, formaggi e cappuccino con focaccia durante una mattina in ufficio—essere un po’ italiana durante questo periodo ha reso questa avventura incomparabile.

Se avete l’opportunità di partecipare a questo tirocinio, non esitate. Imperia e i suoi magnifici cetacei aspettano di sorprendervi come hanno fatto con me!

Sara